Alfredo Rodriguez

Dopo aver disputato alcune amichevoli di buona fattura, dopo aver conquistato il terzo posto al torneo di Faenza, la compagine moltenese del Salumificio F.lli Riva, sabato sera, inizia la sua seconda avventura nel campionato nazionale di serie A2 di pallamano.  Ricordiamo come nella passata stagione, il Molteno del riconfermato tecnico Alfredo Rodriguez Alvarez (allenatore di grande conoscenza del mondo della pallamano internazionale sia a livello maschile che femminile), aveva centrato con merito il traguardo dei play off, uscendo a testa alta, nella competizione,  arrivando fino alla semifinale. Il gruppo oronero è determinato a giocare ancora un ruolo importante nel primo raggruppamento del “torneo” di A2. Il debutto è fissato per sabato alle 21 sul campo veronese del Vigasio, compagine che il team del Salumificio F.lli Riva, conosce molto bene. Nel passato campionato, il Molteno, vinse 29-14 in casa, espugnando il palazzetto scaligero con un eloquente 17-31. Ma oggi, la storia, è sicuramente un’altra. Il tecnico Alvarez sta lavorando con grande intensità per coordinare i vari schemi, rimarcando il fatto che in casa Molteno sono arrivati dei nuovi innesti, di grande caratura, e di esperienza anche di A1. Bisogna trovare la giusta amalgama ed i vari tempi di gioco. Un team veronese, fra l’altro,  che ha cambiato l’allenatore, mantenendo però il gruppo principale, inserendo qualche nuova pedina.  Il tecnico Alvarez non avrà anche a propria a disposizione Gioele Mella (ancora out) come il terzino destro Alexander Kuoreta, giocatore comunitario di nazionalità (arrivato a Molteno via Malo), in fase di recupero dopo il brutto infortunio al ginocchio sinistro. Poi  c’è da valutare le condizioni atletiche di Edoardo Dell’Orto.
Il calendario completo della prima giornata: Crenna- Metallsider Mezzocorona; San Bartolomeo La Cruz Oderzo-  Malo; Taufers- Medalp Tirol; Torri- Cassano Magnago; Ferrara United-San Vito Marano; Arcom- Leno.